Aldo Mondino a Hong Kong

dal 07 Aprile 2018 al 26 Maggio 2018
La Galleria Rossi & Rossi inaugura la partnership con Giovanni Martino per esporre in Asia opere di artisti europei con un evento dedicato ad Aldo Mondino. L'opera di Mondino, focalizzata sulla pittura ma anche propensa ad investigare la scultura e la performance, si è sviluppata attraverso l'appropriazione di qualità stilistiche e formali sia delle avanguardie storiche (Surrealismo e Dadaismo) che della produzione a lui contemporanea.
L'esposizione alla Galleria Rossi & Rossi esplora la ricerca compiuta da Mondino per reinventare la pittura in tempi di trasformazione politica e sociale, con un focus particolare sui ritratti e sulla pittura figurativa su linoleum. I viaggi di Mondino hanno determinato la sua capacità di mettere le relazioni umane al centro della sua scoperta dell'altro e fatto emergere una pratica anarchica e paradossale, guidata da un sentimento di nomadismo culturale e creativo.
Le opere esposte in Galleria includono "Granada" (1996), dalla serie di dipinti dedicati ai grandi sultani dell'Impero Ottomano; "Gnawa" (1997), dal gruppo di opere sugli omonimi danzatori africani; e "Chukri" (1996), uno dei numerosi ritratti che omaggiano altri artisti e grandi personaggi.

«Aldo Mondino»
Rossi & Rossi
3C Yally Industrial Building, 6 Yip Fat Street
Wong Chuk Hang
Hong Kong
7 aprile - 26 maggio 2018.
< back