Il mondo di Mondino. Cibo e spiritualità

Aldo Mondino è stato parte della Comunità Ebraica di Casale Monferrato che vuole ricordarlo in occasione delle attività della città legate ad EXPO.
Artista eclettico, ha lavorato spesso con il cibo e con l'interpretazione delle diverse spiritualità.
Riprendendo i due grandi filoni cari a Mondino, la mostra si articola in tre spazi espositivi:

1 - Il Cortile delle Api in cui, all'istallazione permanente che dà ora il nome al Cortile, viene affiancata l'opera “Gerusalemme”.

2 - La Sala Mostre in cui una parete è dedicata alle opere su vetro della serie IZNIK.
Vengono inoltre esposte tre grandi tele su linoleum che rappresentano momenti di vita ebraica e significano un ideale dialogo con
una importante opera sulla spiritualità cristiana realizzata nel 1965. A corollario, nella saletta attigua, è proposta una quadreria di venti opere di piccolo e medio formato.

3- Lo spazio ricavato nell'area del ex forno delle azzime in cui sono presentate due sculture in bronzo, una teca con piccoli oggetti di gioielleria e un'importante opera appartenente alla serie “Raccolto in preghiera” costituita da un tappeto realizzato
con le più svariate granaglie.

La mostra è visitabile fino al 6 settembre, Giornata Europea della Cultura Ebraica dedicata quest'anno al tema dei ponti,
intesi come legami tra culture e spiritualità. Nel corso della Giornata con le sementi utilizzate per costruire il tappeto esposto verrà cucinata una grande zuppa che sarà condivisa con i rappresentanti delle varie religioni monoteiste e con tutta la cittadinanza.

Comunità Ebraica di Casale Monferrato
vicolo Salomone Olper, 44
www.casalebraica.org

Casale Monferrato (AL)
Comunità Ebraica di Casale Monferrato, sala Carmi
vicolo Salomone Olper, 44

inaugurazione domenica 14 giugno, ore 17.00

14-06-2015 - 06-09-2015